Separazioni e divorzi

separazioni

Il nostro ordinamento prevede la possibilità, in caso di crisi del rapporto coniugale, di porre fine al matrimonio.

 

Attualmente la legge prevede che venga pronunciata prima la separazione personale dei coniugi e, trascorsi tre anni dalla separazione, venga pronunciato il divorzio, se richiesto dai coniugi.

 

Oggi la separazione può essere dichiarata per cause oggettive, indipendentemente dalla colpa di uno dei due coniugi.

 

La separazione e il divorzio possono essere consensuali o giudiziali, a seconda che i coniugi trovino o meno un accordo sulle condizioni, aventi ad oggetto, in particolare, l'affidamento dei figli ed il loro mantenimento, l'assegnazione della casa familiare e l’eventuale diritto al mantenimento del coniuge economicamente più debole.

 

Le controversie di diritto di famiglia costituiscono materia particolarmente delicata, poiché strettamente connesse agli aspetti più importanti della vita di ciascun individuo e, pertanto, devono essere trattate da professionisti altamente specializzati.

 

L’avv. Maglio sin dall’inizio della propria carriera si è occupata in maniera prevalente di diritto di famiglia, acquisendo specifiche competenze: ciò che si ritiene massimamente importante, tuttavia, è l’instaurazione di un rapporto di fiducia con il cliente che permetta anche di sostenerlo in frangenti che costituiscono, normalmente, una profonda crisi personale.

Share by: